Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.
Istruzioni per l'uso
1.
Se non sei ancora registrato fallo subito
2.
Compila la scheda di registrazione e i codici degli assegni in tue mani
3.
Ricerca la tua prossima vacanza
4.
Fai la tua richiesta di preventivo gratuita
5.
Tocca con mano quanto hai risparmiato con gli assegni
  • minislide01
  • minislide02
  • minislide03
  • minislide04
  • minislide05
  • minislide06
  • minislide07
  • minislide08

Gli appetitosi hamburger di New York

I migliori hamburger di NYC


Se siete a New York per il vostro viaggio con Assegno Vacanze Etico, dovete assolutamente gustarvi un'hamburger...bandite le posate!


Categorie: Food & Travel

Alla scoperta dei migliori hamburger

L'hamburger e' un classico della cucina americana e New York e' riuscita a darne una nuova interpretazione.

Avrete la possibilita' di gustare un hamburger in moltissimi posti, dal piccolo bistrot di quartiere alle famose catene di ristoranti. Assegno Vacanze Etico vuole portarvi in giro per la citta' alla scoperta dei migliori.

Shake Shak

Shake Shack e' ormai un’istituzione a New York. Fondata nel 2004 da Danny Meyer, questa famosa catena aveva un solo chiosco a Madison Square Park. Oggi potete trovarlo in moltissime altre zone della citta', ma l'originale resta il posto migliore dove assaggiare il loro hamburger. Ogni hamburger e' di carne "Angus" di prima qualita'. Come alternativa vi consigliamo lo shroom burger, per un gusto vegetariano. E se avete un amico a quattro zampe, qui potrete trovate un menu' dedicato. Curioso il modo originale con cui venite avvisati che il vostro hamburger e' cotto: al momento dell'ordinazione verrete dotati di una specie di cercapersone che vibra quando la pietanza e' pronta per essere ritirata al bancone.

Corner Bistro

Tra West 4th Street & Jane Street, definito "l'ultimo bar bohemien nel West Greenwich Village", composto da due sale con arredamento minimalista e vecchio stile. Il menu' si consulta direttamente da un tabellone affisso sulla parete. Questo bistro e' aperto da molti anni e propone ottime birre e ovviamente hamburger. Da provare l'omonimo burger, con pancetta croccante, formaggio cheddar, cipolla, pomodoro e cetriolo. Un classico intramontabile. Lasciatevi trasportare dal suono della musica del jukebox.

Five Guys Burgers & Fries

Solo hamburger e patatine, ma di altissima qualita'. Fatti a mano e mai congelati. Con queste semplici regole la catena Five Guys, nata nel 1986, e' riuscita nel tempo a conquistare i palati americani piu' sofisticati. Potrete trovare un Five Guys letteralmente in ogni angolo della City. Avrete modo di personalizzare il vostro hamburger in 250.000 modi differenti. Il rapporto qualita' prezzo e' buono ed il servizio e' veloce.

The Five Napkin Burger

The Five Napkin Burger era uno dei tanti piatti serviti in un ristorante dell'Upper West Side, ma ha avuto talmente tanto successo che i suoi ideatori hanno deciso di dare vita a un vero e proprio locale e successivamente numerosi altri ristoranti in giro per la citta'. I prezzi non sono economici, ma ancora abbordabili. L'inimitabile hamburger bovino di spalla macinata e' accompagnato da cipolle caramellate, groviera e salsa aioli. Il servizio e la qualita' sono eccellenti. Da non dimenticare l'American dessert, un ottimo brownie caramellato.

JG Melon

Fu fondato nel 1972 tra 74th Street & 3rd Avenue nell'Upper East Side da Jack O’Neil e George Mourges; da qui le iniziali "JG". Il locale e' pieno di decorazioni a forma di meloni e ha un'atmosfera rilassata e tranquilla, l'ideale per uscire con gli amici per un pomeriggio all'insegna del divertimento. Il menu' e' tipicamente americano e il Bacon Cheeseburger e' divino

Burger Joint

Due location, una nel Parker Meridian Hotel e una nel West Village. Il burger restaurant dentro l'hotel sembra quasi un luogo nascosto dove da oltre un decennio la gente si ritrova a gustare hamburgers classici, in una piccola sala con le pareti decorate con poster di vecchi film. Classici hamburger o cheeseburger, a cui potete aggiungere a vostro piacimento lattuga, pomodoro, cipolla, cetrioli, senape, maionese, ketchup e ovviamente le patatine. Da bere: Soda, acqua, milkshake, vino, birra alla spina o in brocca e tortino al cioccolato.

Rare Bare & Grill

E' un posto esclusivo dove mangiare il vostro hamburger: nel rooftop bar del Rare Bar & Grill di Chelsea. Il terrazzo e' aperto tutto l'anno, e d'inverno e' coperto e riscaldato. Il momento migliore per andare a gustarvi un hamburger da Rare e' durante la stagione del Super Bowl: schermi giganti trasmettono in diretta le partite di baseball piu' amate dagli americani. Da provare il Club Steak Burger, il New York Strip con formaggio irlandese cheddar, pancetta croccante, salsa al curry e avocado. E se volete proprio esagerare, provate il Burger Master's Special, un hamburger creato dallo chef, diverso ogni settimana.

Bareburger

Di Bareburgers ve ne sono sedi in tutto il Mondo. Solo a New York ne potrete trovare venti. Gli ingredienti sono naturali, non contengono antibiotici, ormoni o pesticidi. Gli animali sono stati allevati liberi, free-range. I drink sono fatti in casa. Il design del ristorante e' semplice ma ben curato, l'atmosfera calda e accogliente, e il menu fatto su carta riciclata, e' ironico e simpatico. I prezzi sono contenuti e gli hamburger hanno nomi decisamente originali...Wiki Wiki, Hog Wild, El Matador, Fine Quacker. Non si vende alcol, pero' ci sono Milkshake appetitosi.

Umami Burger

Chiamato 5th Taste, ovvero quinto gusto. Il cuoco fondatore di Umami Burger, Adam Flaisschman, ha pensato ogni hamburger in funzione di amplificare l’umami, scegliendo ingredienti appropriati per questo specifico scopo e renderli specialmente appetitosi: una gioia per il palato! Da provare Umami Burger: carne bovina di prima qualita', con parmigiano, funghi shiitake, cipolle caramellate, pomodori grigliati e ketchup umami. Troverete inoltre una varieta' incredibile di patatine fritte: fine e sottili, oppure con tartufo, patate dolci fritte, con bacon. L'hamburger di Umami ha la particolarita' di avere una U impressa sul pane.

Serendipity 3

Fu aperto nel 1954 da Stephen Bruce tra 60th Street & 3rd Avenue nell'Upper East Side. Questo locale rinomato ha visto passare numerose celebrita', come Marilyn Monroe e Andy Warhol. Conosciuto soprattutto per i suoi dolci, ma offre anche vari tipi di hamburger. Non potete sbagliare ordinando un classico Hamburger with Chili e non dimenticate di assaggiare il Frrrozen Hot Chocolate per dessert.

Per saperne di piu':

 

News