Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.
Istruzioni per l'uso
1.
Se non sei ancora registrato fallo subito
2.
Compila la scheda di registrazione e i codici degli assegni in tue mani
3.
Ricerca la tua prossima vacanza
4.
Fai la tua richiesta di preventivo gratuita
5.
Tocca con mano quanto hai risparmiato con gli assegni
  • minislide01
  • minislide02
  • minislide03
  • minislide04
  • minislide05
  • minislide06
  • minislide07
  • minislide08

Napa Valley Wine Train

Napa Valley Wine Train


In treno tra vini e cantine, per un pomeriggio piacevole e un'esperienza unica alla scoperta dell'anima piu' autentica della California. Scopritela durante la vostra vacanza con Assegno Vacanze Etico.

Categorie: Reportage di Viaggio

Un'immersione nel vero animo della California

Il Napa Valley Wine Train e' uno dei ristoranti piu' caratteristici della California. Vivrete un'autentica, rilassante e memorabile esperienza che riecheggia il passato, con una cucina raffinata, addolcita dagli scenari di questa regione.

La storia

La linea ferroviaria originaria fu costruita nel 1864 dal milionario di San Francisco, Samuel Brannan, per trasportare i visitatori al suo centro termale di Calistoga. Nei successivi anni, Brannan dovette vendere molte delle sue proprieta' per finanziare il suo divorzio, e' la ferrovia divenne proprieta' della California Pacific Railroad. Nel 1885 venne poi acquistata da Southern Pacific. Durante la fine del 19° e la prima parte del 20° secolo, la ferrovia svolse un ruolo fondamentale nello sviluppo economico e agricolo della Napa Valley, e forni' un servizio regolare all'intera comunita'.

 

Con la nascita dell'automobile, tuttavia, il treno comincio' a perdere gran parte della sua importanza. Il servizio passeggeri fu quindi interrotto nel 1930. Nel 1960, la Southern Pacific abbandono' il tragitto tra St. Helena e Calistoga. Rimase un solo passaggio merci a settimana tra le stazioni rimanenti.

 

Nel tentativo di realizzare un profitto sulla linea ferroviaria vacillante, la societa' Southern Pacific vendette la proprieta' nel 1984. La comunita' non voleva che la linea fosse abbandonata e persa. Lou Schuyler, un ex ingegnere della Southern Pacific, formo' il gruppo chiamato "The Society for the Preservation of the Napa County Railroad", per conservare il significato e la bellezza di questa ferrovia. L'iniziativa non passo' alle elezioni, ma l'interesse pubblico e il sostegno aumentarono. Si formo' il gruppo Napa Valley Wine Train Inc, con l'obbiettivo di preservare  questa linea e nel futuro ridurre la congestione del traffico nella Valle; con l'aiuto economico dell'imprenditore Vincent DeDomenico, che fin da subito amo' il progetto. Con DeDomenico coinvolto, il gruppo fu finalmente in grado di acquistare la linea e iniziare la trasformazione nell'azienda che e' oggi. Il 16 settembre 1989 venne inaugurato il Napa Valley Wine Train.

La rotta

La combinazione di clima mediterraneo, la geografia e la geologia della Valle sono favorevoli alla coltivazione di uva da vino di qualita'. La Valle si trova a nord della California, a circa 50 miglia a nord est di San Francisco e circa 60 miglia a ovest di Sacramento. La Napa Valley e' lunga circa 30 miglia. Un viaggio di circa tre ore, con partenza dalla storica cittadina di Napa e arrivo sino al villaggio di St. Helena. Oltre a Napa e St. Helena e' possibile andare alla scoperta anche di Yountville, Oakville e Rutherford. Questo e' il cuore di Napa Valley e i passeggeri del treno potranno assaporarne tutto lo splendore semplicemente guardando fuori dal grande finestrino posizionato davanti a loro. Il profumo dei vigneti si disperde nel panorama verde lussureggiante dove tra un colle e l'altro sorgono cantine rinomate; se desiderate e' possibile richiedere un tour guidato ai vigneti e alle cantine piu' famose, con tanto di degustazione.

Gli interni

Il treno ha tre cucine a bordo e le carrozze, completamente restaurate, risalgono al XX secolo. Pannelli in mogano, accenti di ottone, divisori in vetro e soffici poltrone che evocano lo spirito del viaggio in treno di lusso degli inizi del 1900.

La cucina di bordo

Gli ospiti potranno esplorare il treno e rilassarsi comodamente al proprio tavolo in attesa del proprio pasto. Il Napa Valley Wine Train mantiene viva la tradizione e l'arte della cucina di questa terra. Le tre cucine di bordo permettono agli chef di creare vere opere d'arte. Piatti gourmet di qualita', preparati su ordinazione in base alle esigenze degli ospiti. Ingredienti freschi e di stagione, carne bovina di esemplari allevati senza ormoni o antibiotici, pesce a frutti di mare della migliore qualita'.

Il vino

All'inizio del viaggio avrete subito modo di gustare l'etichetta privata, imbottigliata dalla cantina locale Raymond Vineyards, che produce vini corposi ed eleganti, caratteristici della Valle. Se pranzerete nella carrozza Champagne Vista Dome, gusterete un bicchiere di spumante californiano. La carta dei vini e' stata premiata e riconosciuta in quanto offre numerosi vini locali, disponibili al bicchiere o bottiglia. In ogni voce del menu' troverete l'abbinamento suggerito dalla lista dei vini, da ordinare, per godere al massimo il vostro pasto.


  Napa Valley Wine Train Napa Valley Wine Train Napa Valley Wine Train
Per saperne di più:

 

News